Riccardo Garrone

Noto anche come: Richard Garrett

ROMA (Italia), 1 novembre 1926
MILANO (Italia), 14 marzo 2016
 

BIOGRAFIA

Riccardo Garrone
Attore. Nel dopoguerra studia recitazione presso l'Accademia d'Arte Drammatica 'Silvio D'Amico' e comincia a calcare il palcoscenico con la compagnia Gassman-Torrieri-Zareschi. La svolta giunge con Dino Verde lavorando presso il Teatro Parioli. Inizia a ricoprire parti sempre più rilevanti, tanto che l'onda del successo lo porta a recitare al prestigioso Teatro Sistina. Parallelamente alla floridissima carriera teatrale, avvia anche quella cinematografica affermandosi sempre più come caratterista di primo piano. Collabora con registi importanti, quali: Dino Risi per "Venezia, la luna e tu" (1958), Federico Fellini per "La dolce vita" (1960), Damiano Damiani ne "La rimpatriata" (1962), probabilmente nella sua migliore interpretazione, e Luigi Zampa in "Bello, onesto, emigrato Australia sposerebbe compaesana illibata" (1971). Attore attivissimo negli anni Settanta, in seguito le sue apparizioni sul grande schermo cominciano a diradarsi ma restano memorabili le sue interpretazioni come Ragionier Calboni in "Fantozzi subisce ancora" (1983, di Neri Parenti) e l'avvocato Giovanni Covelli in "Vacanze di Natale" (1983) dei fratelli Vanzina. Compare più di frequente in spot pubblicitari - come non ricordare il famoso spot della Lavazza in cui ha impersonato il notissimo 'San Pietro' -, serie televisive - tra cui "Un medico in famiglia -, 'presta' la sua voce bella e profonda a numerosi attori stranieri e si dedica al teatro. Veterano della commedia italiana che in 60 anni di carriera ha recitato con tutti i grandi del nostro cinema, muore all'età di 89 anni.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy