A sud niente di nuovo

ITALIA - 1956
A sud niente di nuovo
Durante la rappresentazione di una rivista musicale si svolgono dietro le quinte alcune vicende, che hanno a protagoniste una ballerina ed un'attrice della compagnia. Un giovinetto, Dick Bianchi, innamorato della ballerina Jane, ha deciso di seguire la fanciulla amata nelle tournée, e a tale scopo vuole entrare a far parte nella compagnia. Jane, che non è certa di amare veramente Dick, cerca di dissuaderlo: con lo stesso intento giunge in teatro il comm. Bianchi, padre di Dick, il quale, per effetto di un equivoco, scambia Jane con Fulvia, un'attrice della compagnia, che, a sua volta, prende il comm. Bianchi per il padre di un suo spasimante siciliano. Alla fine si chiariscono gli equivoci e tutto si accomoda per il meglio.
  • Altri titoli:
    To the South Nothing to Report
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: MUSICALE
  • Specifiche tecniche: FERRANIACOLOR
  • Tratto da: Musical "Le strade di questa città" di Sergio Corbucci e Giovanni Grimaldi
  • Produzione: GIORGIO C. SIMONELLI PER NOVA FILM
  • Distribuzione: DEAR FILM

NOTE

- INTERPRETI: HA PARTECIPATO XAVIER CUGAT E LA SUA ORCHESTRA.

CRITICA

"Il lavoro ha scarso interesse: la trama è molto tenue, i quadri della rivista non hanno grande efficacia spettacolare. Le doti personali degli attori comici, che partecipano alla rivista, non bastano a compensare le deficenze della realizzazione". (Segnalazioni Cinematografiche, vol. XLI, 1957).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy