Verdone giura

"Una responsabilità piacevole", dice il regista-attore. Italiano tra i giurati presieduti da Alexandre Desplat: "Mi farò in quattro se i nostri film lo meritano"
27 Agosto 2014
Verdone giura

Farà un tifo ‘attivo’ per i film italiani in concorso? La domanda è d’obbligo e la risposta di Carlo Verdone, unico giurato italiano del Concorso di Venezia 71, inizia scontata ma termina appassionata: “Essere qui è una bella responsabilità, una responsabilità piacevole. Quello che dobbiamo fare è premiare il vero talento, quello che farò io è spendermi per i film che mi colpiranno e se a colpirmi, lo spero, saranno i film italiani in Concorso – dice Verdone all’Adnkronos – sarò felicissimo di farmi in quattro, anzi in mille per sostenerli. Spero che la cinematografia italiana a Venezia ci faccia essere orgogliosi”. Quanto all’essere in futuro a Venezia come regista, con un film suo, a farsi giudicare, Verdone scuote la testa: “Mi va benissimo il ruolo di giurato, per chi come me si dedica alla commedia ci sono altre sedi, altri festival. Certo, se poi dovessi far un film particolare, adatto per Venezia, si vedrà”. Verdone si gode intanto il suo ruolo, l’assedio dei fan in caccia di autografi, gli scatti dei fotografi, e ‘profitta’ da autore del ruolo di giurato: “Una magnifica occasione per vedere in anticipo dei bei film, per conoscere colleghi di tutto il mondo, anche per cercare ispirazione”. Sono il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e il regista messicano Alejandro G. Inarritu i protagonisti della giornata di apertura della 71esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Napolitano, sbarcato al Lido poco prima di ora di pranzo, assisterà infatti alla cerimonia inaugurale in programma stasera, dalle ore 19, nella Sala Grande del Palazzo del Cinema, condotta dalla madrina di questa edizione, Luisa Ranieri; Inarritu firma Birdman (or The Unexpected Virtue of Ignorance), che sarà proiettato a seguire, in prima mondiale. La cerimonia sarà trasmessa in diretta streaming sul sito www.raimovievenezia.rai.it e in differita su Rai Movie alle ore 23.20. Prima della cerimonia il red carpet di apertura, molti i fan in attesa già nel pomeriggio, sul quale è atteso anche il titolare del Mibact, Dario Franceschini, che sarà chiuso dalla rappresentanza del cast del film di Inarritu, interpretato da Michael Keaton, Zach Galifianakis, Edward Norton, Andrea Riseborough, Amy Ryan, Emma Stone e Naomi Watts.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy