Un barese e un Tarantino…

Curioso incontro ieri al Lido tra Lino Banfi e il Presidente della giuria. E l'attore pugliese chiede a Quentin di dirigerlo in un ruolo pulp...
3 Settembre 2010
Un barese e un Tarantino…

(Cinematografo.it/Adnkronos) – Tarantino, presidente della giuria dei film in concorso alla Mostra di Venezia ha incontrato ieri pomeriggio nello spazio “Premium Cinema” della Terrazza Lancia del Lido Lino Banfi e Barbara Bouchet, giunti in Laguna per la retrospettiva dedicata al cinema comico (era in programma Il commissario Lo Gatto di Banfi). I due attori, icone dei B movies degli anni ’80 tanto amati da Tarantino, hanno scherzato a lungo con il regista Usa, ipotizzando collaborazioni in prossimi film. E se Tarantino ha detto che gli piacerebbe girare un film con i due attori, Banfi ha scherzato col regista chiedendogli di inventare per lui un ruolo pulp da sgozzatore di donne in maniera tale da potersi rifare delle tante riposte negative ricevute alle sue offerte amorose. In alternativa Banfi ha chiesto il ruolo di un boss mafioso che non parla mai (“Perché non so l’inglese”).
I due sono stati intervistati da Premium Cinema per uno speciale in onda stasera alle 21. Nello speciale Lino Banfi ringrazia il regista “da barese a tarantino”: “Tu sei quello che ha apprezzato e rivalutato il nostro cinema comico – ha detto Banfi – e hai fatto risorgere la comicità, troppo esclusa dai festival”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy