Tartarughe Ninja da botteghino

Il carapace subito in vetta: 1.671.502 euro. Terza media copia per Anime nere (nono), male Avati, box office - 13% sul 2013
22 Settembre 2014
Tartarughe Ninja da botteghino

Tartarughe Ninja subito primo al box office: esordio da 1.671.502 euro in quattro giorni, con la più alta media copia (2.583 euro).
Seconda piazza stabile per Sex Tape (1.960.092 euro complessivi), terza in discesa per Colpa delle stelle (4.685.145 euro). Oltre alle Tartarughe, sono quattro le new entry nella top 10 degli incassi Cinetel: La preda perfetta, quinto con 405.256 euro; Un ragazzo d’oro di Pupi Avati, sesto con 371.806 euro; L’ape Maia, settimo con 361.477 euro e Anime nere di Francesco Munzi, nono con 247.736 euro e la terza media copia della top 10.
Fuori dai primi 10 all’esordio, viceversa, sono Resta anche domani (13°), La nostra terra (16°), Jimi: All is by my side (18°) e Se chiudo gli occhi non sono più qui (26°).
Completano la top 10: The Giver, quarto con 417.243 euro; Necropolis, ottavo con 278.605; Winx Club – Il mistero degli abissi, decimo con 187.524.
Rispetto all’analogo weekend (giovedì – domenica) del 2013, il box office nazionale segnala un – 13, 24%.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy