Spettatori giurati

Pubblico protagonista al New Montreal FilmFest: decreterà sette dei vincitori della manifestazione
14 Settembre 2005
Spettatori giurati

Saranno gli spettatori i veri protagonisti della prima edizione New Montreal FilmFest, manifestazione diretta da Moritz de Hadeln e in programma nella città canadese dal 18 al 25 settembre. Accanto ai nove Iris d’Oro e d’Argento assegnati da una giuria di esperti, il festival attribuirà altri sette riconoscimenti i cui vincitori saranno votati dal pubblico, attraverso un coupon consegnato in sala e sul quale ognuno potrà indicare il nome o il titolo favorito nelle varie categorie: miglior film, miglior film canadese, miglior cortometraggio, miglior cortometraggio canadese, miglior regista di cortometraggio e miglior opera prima tra i cortometraggi. I premi, sponsorizzati da grandi marchi, verranno attribuiti in denaro per un ammontare complessivo di 40 mila dollari. La giuria ufficiale è invece composta dal regista francese Claude Lelouch – che presenterà tra gli eventi speciali Le courage d’aimer – dal regista messicano  Felipe Cazals, dall’attrice italiana Anna Galiena, dalla star del cinema dell’Estremo Oriente Chang Chen, dal mago dell’animazione canadese Marcel Jean, dal produttore tedesco Eberhard Junkersdorf e dalla direttrice del Karlovy Vary Festival Eva Zaoralová. Sono 14 i film in concorso, di cui 7 in anteprima mondiale, e tra gli altri figura anche Quo vadis, Baby? di Gabriele Salvatores. Fuori copetizione Les poupées russes by Cédric Klapisch, Le petit lieutenant di Xavier Beauvois (vincitore a Venezia delle Giornate degli Autori),  Joyeux Noël by Christian Carion (già visto a Cannes) e L’audition di Luc Picard e Le Parfum de la dame en noir di Bruno Podalydès, presentato alla Mostra del Cinema.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy