Sorpresa Moviemax

Attesa per il Parnassus di Gilliam, ma non solo: attenzione al Live! con Eva Mendes e a Planet 51
3 Dicembre 2008
Sorpresa Moviemax

Il titolo di richiamo è inevitabilmente Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, nuovo lavoro di Terry Gilliam, ultima apparizione di Heath Ledger, poi sostituito in corsa dal trio composto da Colin Farrell, Jude Law e Johnny Depp. Ma il line-up Moviemax per il 2009 regala altri ipotetici colpi ad effetto, come Live! – Ascolti record al primo colpo, sorta di “degenerazione” di Truman Show, film stavolta incentrato su un reality tv in cui vince chi sopravvive alla roulette russa: diretto da Bill Guttentag, prodotto e interpretato da Eva Mendes, conduttrice senza scrupoli. Altro titolo caldo, Game di Mark Neveldine, action sparatutto in cui Gerard Butler è il soldato protagonista di una guerra virtuale. Moviemax punta però già da ora al Natale dell’anno venturo, proponendo l’animazione Planet 51 di Jorge Blanco, E.T. all’incontrario in cui un’astronauta atterra su un pianeta che pensava disabitato, trovandosi alieno tra gli alieni. Ma la diversificazione del target è ciò che contraddistingue l’intera offerta del listino presentato quest’oggi: lo dimostrano l’horror The Horsemen, con Dennis Quaid impegnato a fermare 4 serial killer che si ispirano ai Cavalieri dell’Apocalisse (in sala dal 23 gennaio), l’adrenalinico Ca$h, action francese con Jean Reno e Valeria Golino, il sentimentale Senza apparente motivo, con Ewan McGregor e Michelle Williams e il sequel del film culto Donnie Darko, S. Darko, diretto da Chris Fisher. Si inizia comunque dal 1 gennaio, con l’uscita dell’animazione Lissi – Principessa alla riscossa, parodia di Shrek e L’era glaciale con la protagonista “doppiata” da Lorella Cuccarini.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy