Sideways l’outsider

Il film di Alexander Payne, snobbato agli Oscar, trionfa agli Indipendent Spirit Awards
28 Febbraio 2005
Sideways l’outsider

Independent Spirit Awards, gli annuali premi assegnati al cinema prodotto fuori dalle logiche delle major. Il film diretto da Alexander Payne ha fatto l’en plein vincendo sei premi su sei candidature. Oltre a ottenere il riconoscimento per il miglior film, Sideways ha ricevuto anche l’ISA per la regia, la sceneggiatura, per l’attore protagonista a Paul Giamatti e per i non protagonisti Thomas Haden Church e Virginia Madsen. Come miglior attrice protagonista si è imposta la colombiana Catalina Sandino Moreno per Maria Full of Grace. Il premio per il miglior esordio dietro la macchina da presa è andato a Zach Braff per Garden State, quello per il miglior debutto come attore a Rodrigo de la Sena. Miglior film straniero è stato giudicato Mare dentro di Alejandro Amenábar.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy