Scrivilo su Cristiana

La Capotondi alla scoperta del mondo dei writers diretta da Scarchilli: amore e amicizia secondo i giovani
17 Luglio 2007
Scrivilo su Cristiana
Scrivilo sui muri

Cristiana Capotondi nel paese dei writers. L’attrice è la protagonista di Scrivilo sui muri di Giancarlo Scarchilli, che uscirà nelle sale il 21 settembre distribuito da Eagle. “L’idea del film – dice il regista – è nata dal desiderio di  indagare sul mondo “invisibile” dei writers. Tutti vedono i loro segni ma nessuno sa chi c’è dietro. Dopo lunghe e approfondite ricerche, ho compreso che i loro segni non sono altro che grida dell’anima, la sintesi di una società e di una cultura dove, se non appari e non lasci un segno visibile di te non esisti”. Prodotto da Eagle Pictures e Film Kairós, Scrivilo sui muri inquadra amore e amicizia nel mondo dei giovani di oggi: Sole (Cristiana Capotondi) diviene l’oggetto del desiderio di due amici, Alex (Primo Reggiani) e Pierpaolo (Ludovico Fremont) che fanno parte di un gruppo di writers, i Civil Disobedience (in omaggio al saggio scritto da Henry David Thoreau). Nel cast figurano anche la cantante Dolcenera, al debutto sul grande schermo, Anna Galiena, Yvonne Sciò, e Rodolfo Laganà. “Il film – prosegue Scrachilli – non vuole giudicare, solo comprendere: il mondo dei writers racchiude sia artisti alternativi e creativi sia ragazzi che manifestano il loro disagio rispetto ad una società che non riconoscono. La cosa che più mi preme raccontare è lo smarrimento dei ragazzi che vedono sempre più come loro riferimento l’amicizia e l’amore e non la famiglia e la società”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy