Lucy in the sky

Il film di Luc Besson subito in testa al box office con oltre 2,5 milioni di euro. Dietro il vuoto, o quasi
29 Settembre 2014
Lucy in the sky
Lucy

Balza subito in vetta al box office l’action Lucy di Luc Besson, con Scarlett Johansson protagonista: in 4 giorni incassa 2.557.852 euro e fa registrare la notevolissima media copia di 5.199 euro. Scende così in seconda posizione Tartarughe Ninja (751.822 euro), mentre La buca di Daniele Ciprì esordisce al terzo posto con 374.960 euro.
Perde due posizioni Sex Tape – Finiti in rete, ora quarto con 345.019 euro, mentre si piazzano al quinto e al sesto posto altre due new entry: Pongo il cane milionario (284.560 euro) e Posh (248.731 euro). Scende di quattro gradini Colpa delle stelle, ora settimo con 235.007 euro, seguito in ottava posizione dall’altra nuova uscita del weekend, L’incredibile storia di Winter il delfino 2 (233.977 euro). La preda perfetta scende dal quinto al nono posto (205.851 euro) mentre Anime nere di Francesco Munzi scende di un gradino rispetto alla scorsa settimana e chiude la top ten con 175.989 euro. Rimane fuori dai primi dieci Pasolini di Abel Ferrara, che in 4 giorni incassa 132.627 euro (tredicesima posizione) ma fa registrare comunque la discreta media copia di 1.579 euro. Da questo punto di vista fa ancora meglio Party Girl: rilevato da Cinetel su 7 schermi, si ferma al ventottesimo posto con 16.725 euro, ma con la seconda media copia più alta del weekend, pari a 2.389 euro.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy