Lucky Red presenta il suo 2019-2020

Woody Allen, Leonardo Da Vinci e McConaughey-Hathaway nel prossimo anno, presentato a Ciné
Lucky Red presenta il suo 2019-2020

Lucky Red presenta il suo listino per il 2019-2020 a Ciné – Le Giornate di Cinema. Una Lucky Red ottimista della rinnovata partnership con Universal e dell’iniziativa Moviement, cui aderisce con entusiasmo.

“Partiamo da ottimismo, fiducia e collaborazione” esordisce il direttore Andrea Occhipinti. E commenta, sull’andamento degli incassi: “Abbiamo incassato 32 milioni sinora, il 25% in più rispetto all’anno scorso”.

Ha ragione di essere positivo, visto che mancano ancora titoli non indifferenti, nel 2019 di Lucky Red, alcuni dei quali potrebbero rivelarsi gemme di altissima caratura.

Il 18 luglio arriva Serenity – L’Isola dell’Inganno, un thriller psicologico con i Premi Oscar Matthew McConaughey e Anne Hathaway.

Luca Argentero vestirà i panni del genio e artista italiano in Io, Leonardo, in collaborazione con Sky Arte e narrato dalla voce di Francesco Pannofino (dal 26 settembre).

Il 3 ottobre, invece, è il turno dell’ultimo travagliato film di Woody Allen (ancora in cerca di un distributore sul suolo americano), Un giorno di pioggia a New York, con Elle Fanning, Timothèe Chamelet, Selena Gomez e Jude Law.

Julianne Moore e Michelle Williams interpretano poi un remake al femminile dell’omonimo film candidato Premio Oscar nel 2006, Dopo il Matrimonio. Prossimamente anche I miserabili del giovane regista Ladj Ly, film Premio della Giuria all’ultimo Festival di Cannes. Da Cannes provengono anche Sorry We Missed You di Ken Loach e Ritratto della Ragazza in Fiamme, Premio alla Miglior Sceneggiatura del Festival francese.

Potenzialmente interessanti anche Run, thriller horror con la star di American Horror Story Sarah Paulson, Il meglio deve ancora venire, commedia dolceamara francese con Fabrice Luchini e Patrick Bruel, e Sulle ali dell’avventura, di Nicoulas Vanier.

Annunciate poi grandi novità, attualmente in post-produzione: Il Giardino Segreto, dal bestseller della letteratura inglese, con Colin Firth, dai produttori di Harry potter in post-produzione, e The Aeronauts, ispirato all’incredibile storia vera dei primi scienziati aeronauti, con la coppia affiatata Eddie Redmayne-Felicity Jones.

Ultimo ma non meno importante, 18 regali, tratto dalla commovente storia vera di Elisa Girotto, con Edoardo Leo, Vittoria Puccini e Benedetta Porcaroli.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy