Leconte al Premio Sergio Amidei

Al regista francese il riconoscimento Opera d'Autore della manifestazione goriziana. La 32° edizione dal 19 al 25 luglio
10 Giugno 2013
Leconte al Premio Sergio Amidei

Si svolgerà a Gorizia dal 19 al 25 luglio la 32° edizione del Premio Sergio Amidei – Premio Internazionale alla Migliore sceneggiatura cinematografica. Proseguendo nell’ormai storica attenzione alla cinematografia francese, il Premio Sergio Amidei attribuisce quest’anno il suo riconoscimento più prestigioso – il Premio Opera d’Autore – a Patrice Leconte, autore di tanti film importanti e conosciuto narratore della migliore tradizione transalpina.
Raffinato studioso di letteratura, soggettista e sceneggiatore dei suoi film, attento costruttore della psicologia dei suoi personaggi, Leconte ha scritto un pezzo di cinema francese, raccontando di amori difficili, uomini ai margini, donne coraggiose, generazioni differenti. Lo stile eclettico e l’assoluto rispetto della storia narrata ne fanno un Premio all’Opera d’Autore tra i più coerenti e amati.
Tra i cineasti francesi più apprezzati del continente, Leconte è erede di una grande tradizione autoriale che fa riferimento da una parte al cinema francese classico e dall’altra alla nouvelle vague, trovando nel dialogo con il pubblico un elemento fondamentale della sua poetica lontana da facili scorciatoie del film d’élite. Capace di trasposizioni potenti da grandi autori della letteratura novecentesca, tra cui l’amato Simenon, ha saputo dirigere attori importanti fino a farne delle icone, come Daniel Auteuil, o offrendo ruoli crepuscolari a figure della cultura popolare transalpina, come Johnny Halliday. La sua filmografia conta film di generi differenti che vanno dal noir alla commedia, dal sentimentale al drammatico, e diverse tecniche di regia, dal bianco e nero al colore più espressivo. Eclettico ma riconoscibile, si è cimentato anche con l’animazione, senza mai rinunciare al tocco ironico e personale che ne ha costituito la sua maestria.
Per omaggiare l’opera dell’autore il Premio Amidei presenterà durante le giornate di festival – in programma dal 19 al 25 luglio prossimi al Palazzo del Cinema e al Parco Coronini Cronberg di Gorizia – una selezione della copiosa filmografia realizzata in più di quarant’anni di attività. Questi i titoli: Il marito della parrucchiera, Il mio migliore amico, L’insolito caso di Mr. Hire, L’uomo del treno, La bottega dei suicidi, La ragazza sul ponte, Ridicule, Confidenze troppo intime, Tango, Tandem, Uno dei due.
Il Premio Amidei è organizzato dal Comune di Gorizia con l’Associazione di Cultura Cinematografica “Sergio Amidei”, in collaborazione con l’Università degli Studi di Udine (DAMS Cinema di Gorizia), l’Ambasciata di Francia / Institut Français, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, della Camera di Commercio di Gorizia e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy