Il weekend al cinema

Il mio nome è Bond e da oggi sono in sala: ecco Skyfall! Con Silent Hill 3D e Oltre le colline di Mungiu tra le novità più attese
31 Ottobre 2012
Il weekend al cinema
Skyfall

Non vi riveleremo il significato della parola Skyfall, basti sapere che dà il titolo al 23° film della saga cinematografica più longeva della storia: quella di James Bond. Caso più unico che raro, il film – diretto da Sam Mendes e interpretato da Daniel Craig, Judi Dench e Javier Bardem – esce prima da noi che in gran parte del resto del mondo (in America ad esempio arriverà solo l’8 novembre), ed è la novità più attesa di questo anticipo di weekend già anticipato. Mercoledì in sala ci sarà da ridere con L’Italia dei furbetti, sottotitolo di E io non pago di Alessandro Capone, che ironizza sulla lotta all’evasione riciclando il sommerso della comicità popolare nostrana: Maurizio Mattioli, Jerry Calà, Maurizio Casagrande, Enzo Salvi e Valeria Marini. I brividi li regalano Silent Hill: Revelation 3D, secondo film tratto dal videogame della Konami e Oltre le colline, del rumeno Cristian Mungiu (4 mesi, 3 settimane, 2 giorni) che ci regala un vero e proprio esorcismo d’autore. C’è tempo anche per i sentimenti con Un’estate da giganti dell’attore e regista belga Bouli Lanners, indimenticato protagonista di Kill Me Please.
Ecco le trame nel dettaglio:

Skyfall: Quando il passato di ‘M’ riemerge e torna a tormentarla, la fedeltà di Bond viene messa a dura prova. Tuttavia, con l’MI6 sotto attacco, l’agente 007 dovrà rintracciare e distruggere la minaccia a tutti i costi.

E io non pago – L’Italia dei furbetti: Il maresciallo della Guardia di Finanza Remo Signorelli arriva insieme al collega brigadiere Riccardo Riva a Poltu Quatu, un bellissimo centro turistico sulla Costa nord orientale della Sardegna, gestito in maniera moderna e irreprensibile. Tuttavia, rispetto all’evasione fiscale anche lì ci sono alcune ‘mele marce’ – soprattutto tra coloro che circolano attorno al commercialista romano Massimiliano Grilli – e i due finanzieri hanno l’incarico di preparare un blitz antievasione.

Silent Hill: Revelation 3D: Heather Mason, a lungo in fuga insieme al padre ora scomparso, ha quasi 18 anni ed è tormentata da incubi terrificanti. Ben presto Heather scoprirà la sua vera identità e da quel momento verrà risucchiata in un mondo demoniaco, rischiando di restare per sempre intrappolata a Silent Hill.

Oltre le colline: Dopo anni di lontananza, le due amiche Voichita e Alina si incontrano di nuovo. La diversità delle esperienze vissute le ha molto cambiate rendendo ora più difficile riitrovare il legame che le univa. Premio per la migliore interpretazione femminile (Cristina Flutur e Cosmina Stratan) e migliore sceneggiatura al 65° Festival di Cannes (2012).

Un’estate da giganti: È estate, Zak e Seth si ritrovano soli e senza soldi nella loro casa di campagna. Sembra prospettarsi un’altra noiosa vacanza, fino all’incontro con Danny, un altro adolescente della zona con cui i due fratelli fanno amicizia e col quale iniziano la grande e pericolosa avventura della loro vita.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy