Grolla d’Oro a Perrin?

L'attore potrebbe ricevere il riconoscimento alla carriera della 52ª edizione del Premio Saint-Vincent
14 Febbraio 2006
Grolla d’Oro a Perrin?

Potrebbe essere l’attore francese Jacques Perrin a ricevere la Grolla d’Oro alla carriera nel corso della 52ª edizione del Premio Saint-Vincent per il cinema italiano, che si svolgerà dal 24 al 26 marzo. Nato a Parigi nel 1941, figlio di un regista della Comedie Francaise e di un’attrice, Jacques Perrin ha un legame molto forte con il cinema italiano: ha recitato in La ragazza con la valigia al fianco di Claudia Cardinale (1961), Cronaca familiare con Marcello Mastroianni (1962), Un uomo a metà di Vittorio De Seta (1966), Il deserto dei tartari di Valerio Zurlini (1976), Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore (1988) e In nome del popolo sovrano di Luigi Magni (1990). La manifestazione, diretta da Beppe Attene, si svolgerà con la nuova formula introdotta l’anno scorso: non un festival, né un semplice concorso, ma uno strumento messo a disposizione degli operatori del settore per fornire elementi di analisi e valutazione dello stato di salute e delle potenzialità del nostro cinema. Nei tre giorni della manifestazione si daranno appuntamento a Saint-Vincent attori, registi e produttori che parteciperanno a dibattiti e tavole rotonde sulla settima arte. Inoltre, per il secondo anno consecutivo, i premi saranno attribuiti non da una giuria specializzata, ma in base a criteri oggettivi di successo di mercato (incassi, vendite all’estero, vendite homevideo, partecipazione ai festival).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy