Cannes 2013, i film in gara

I Coen, Polanski, Soderbergh e Refn i nomi più altisonanti. Ma attenzione agli outsider
18 Aprile 2013
Cannes 2013, i film in gara

Thierry Fremaux ha annunciato i titoli che saranno in competizione a Cannes 2013. Non mancano le sorprese in un cartellone dove, accanto agli autori più affermati del panorama internazionale, si scoprono nomi meno noti. Confermato che l’unico titolo italiano in gara sarà La grande bellezza di Paolo Sorrentino, della partita per la Palma d’oro faranno parte anche Only God Forgives di Nicolas Winding Refn, Behind the Candelabra di Steven Soderbergh, La venus a la fourrure di Roman Polanski, Nebraska di Alexander Payne, Inside Llewyn Davis dei fratelli Coen, The Immigrant di James Gray, Jeune et jolie di François Ozon, La vie d’Adele di Abdellatif Kechiche, Le passe di Asghar Farhadi, Tian Zhu Ding di Jia Zhangke, Wara no tate di Takashi Miike, Jimmy P. di Arnaud Desplechin, Grigris di Mahamat-Saleh Haroun, Heli di Amat Escalante, Borgman di Alex Van Warmerdam, Soshite Chichi Ni Naru di Kore-Eda Hirokazu, Michael Kohlhaas di Arnaud des Pallieres, Un chateau en Italie di Valeria Bruni-Tedeschi.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy