Biografilm in a dream

Il Lancia Award va a Jeremiah Zagar. E per il festival bolognese è record di presenze
15 Giugno 2009
Biografilm in a dream

Il premio Lancia Award del Biografilm Festival 2009 è stato assegnato In a dream del regista Jeremiah Zagar. La rassegna cinematografica bolognese dedicata ai racconti di vita, giunta alla quinta edizione, ha attribuito poi il Best Life Award a Persona non grata di Fabio Wuytack. La manifestazione che chiude stasera è stata seguita da 22 mila spettatori, con una crescita delle presenze agli eventi collaterali del 200% e un’affermazione del concorso con un aumento del 30%.
Tra gli altri titoli premiati, menzione speciale della giuria a In search of Memory di Petra Seeger e il riconoscimento Lancia Celebration of Lives a Elliot Tiber, mentre il pubblico ha scelto Garbage Warrior di Oliver Hodge.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy