Bacchettati dal Kurdistan

Dal regista di Vodka Lemon una lezione all'Europa: "Da noi gli anziani vengono trattati meglio"
9 Agosto 2007
Bacchettati dal Kurdistan

Cambia tutto il regista rivelazione di Vodka Lemon. Dopo il folgorante esordio del 2003, con cui strappa il Premio San Marco alla Mostra del Cinema, il curdo-iracheno Hiner Saleem si lascia alle spalle il meno riuscito Kilometre Zero e punta sull’intimismo. Protagonista del suo nuovo film, in concorso al festival di Locarno, è la solitudine nei suoi aspetti più degradanti: “L’ispirazione per Sous les toits de Paris – racconta – viene da un episodio che risale a qualche anno fa. Vivevo in un appartamento sotto un tetto parigino: c’era un vecchio, malato e sempre solo, che andava in bagno trascinandosi carponi. Ogni tanto lo vedevo uscire con un’amica anziana oppure andare in piscina con un amico. È in pratica il protagonista del mio film”. Saleem nega l’intento di una denuncia esplicita, ma ammette il problema del degrado a cui sono condannati gli anziani, anche nelle più moderne capitali dell’Occidente: “A Parigi questi casi umani sono molto frequenti. Anni fa ci fu un’estate straordinariamente calda e molti anziani morirono, perché abbandonati dalle famiglie in vacanza. Cose che non accadono neppure in Kurdistan, dove le temperature medie arrivano a 50 gradi”. Grande soddisfazione il regista la esprime poi per l’interprete di eccezione di Sous les toits de Paris: “Sono stato onorato di poter lavorare con un grandissimo come Piccoli. Uno che per non perdere la concentrazione continuava a tenere lo sguardo del personaggio anche fuori dai ciak “. Prossimo impegno sarà per Saleem il montaggio del nuovo film, di cui ha appena terminato le riprese in Germania: “L’ho girato a Berlino con la comunità curda e si intitola Dopo la caduta. Non del Muro – specifica però sorridendo – bensì di Saddam Hussein. È un film molto intenso e violento”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy