Accordo ad “effetto”

Cinecittà realizza una partnership con la Edi nel settore della post-produzione digitale
27 Febbraio 2006
Accordo ad “effetto”

È di pochi giorni fa l’accordo di Cinecittà Studios SpA con la società Edi, Effetti Digitali Italiani, avente lo scopo di rafforzare la propria strategia di integrazione nel settore della post produzione, già avviata internamente tra Cinecittà digital, la divisione di Cinecittà studios che svolge i servizi di post produzione digitale, e il laboratorio di sviluppo e stampa nel campo del digital intermediate (DI), così da creare sinergie produttive sempre più efficaci ed esclusive. Cinecitta’ digital, dopo aver attuato tre anni fa il processo DI, oggi ha ormai consolidato tale metodo diventando leader di settore in Italia. Con il metodo DI di post-produzione cinematografica  digitale, Cinecitta’ digital ha realizzato ad oggi più di venti  titoli tra i quali: La tigre e la neve di Roberto Benigni,  Piazza delle Cinque Lune di Renzo Martinelli, Opopomoz di Enzo D’Alò, Il resto di niente di Antonietta De Lillo, Lavorare con  lentezza di Guido Chiesa, A/R – andata+ritorno di Marco Ponti.
La società Edi si occupa della  consulenza, della supervisione e della produzione di effetti visivi digitali destinati ai settori cinematografico, pubblicitario,  promozionale e televisivo del mercato italiano. Uno dei punti di forza è il realismo fotografico delle immagini, prodotto con la tecnica della stereofotogrammetria, che trova applicazioni nella realizzazione di scenografie e fondali virtuali. L’azienda inoltre fornisce una consulenza dalle prime fasi di preproduzione, collaborando con il  regista, il direttore della fotografia e il produttore per fornire  previsualizzazioni e studi di fattibilità, che facilitano la fase  delle riprese con conseguente diminuzione dei costi. Grazie a questa partnership, il cliente cinematografico potrà  usufruire di una pipe-line di lavoro completa, tale da permettergli di gestire tutti gli aspetti della post-produzione del film. Contemporaneamente, la fusione delle competenze specifiche dei partner permetterà di creare offerte concrete ed immediate alle sempre più specifiche domande di mercato, in tutti i settori dell’entertainment.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy