15 per l’Oscar DOC

Avanti per la statuetta non-fiction The Armstrong Lie e The Act of Killing, mentre rimane al palo The Unknown Known di Errol Morris
4 Dicembre 2013
15 per l’Oscar DOC

L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato i 15 documentari  (lungometraggi) in lizza per la statuetta, selezionati tra i 147 originariamente sottoposti.
In corsa 20 Feet From Stardom, il maggior incasso dell’anno sul fronte non-fiction negli Usa; The Armstrong Lie di Alex Gibney, su Lance Armstrong; The Act of Killing; Blackfish; Stories We Tell di Sarah Polley, già vincitore del NY Critics Circle Award. Eccellenti alcune esclusioni: We Steal Secrets: The Story of WikiLeaks, anche questo di Gibney; The Unknown Known, il botta-e-risposta di Errol Morris e Donald Rumsfeld.
Ecco i documentari in lizza: The Act of Killing; The Armstrong Lie; Blackfish; The Crash Reel; Cutie and the Boxer; Dirty Wars; First Cousin Once Removed; God Loves Uganda; Life According to Sam; Pussy Riot: A Punk Prayer; The Square; Stories We Tell; Tim’s Vermeer; 20 Feet from Stardom; Which Way Is the Front Line from Here? The Life and Time of Tim Hetherington. Da questi 15 verrà decisa la fatidica cinquina in nomination, annunciata come per tutte le altre categorie il 16 gennaio 2014, mentre la Notte degli Oscar sarà il 2 marzo.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy