Marinai, donne e guai

ITALIA, SPAGNA - 1958
Marinai, donne e guai
Quattro marinai di un cacciatorpediniere italiano, Maurizio, Raffaele, Pietro e Domenico, scendono in libera uscita a Barcellona. Il capo squadra, temendo che possano combinare dei guai, ordina loro di non avvicinare alcuna donna. Accade però che Manuela, una bella ragazza complice di alcuni contrabbandieri, cerchi di sedurre Maurizio per sottrargli la divisa che permetterà ad un uomo della banda di entrare inosservato nel porto. I quattro si trovano così coinvolti in una serie di paradossali avventure.
  • Altri titoli:
    Marineros, ¡no miréis a las chicas
  • Durata: 95'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMICO
  • Produzione: DARIO SABATELLO PER D.S. PRODUZIONI FILM, HESPERIA FILM
  • Distribuzione: CINERIZ - FONIT CETRA VIDEO

NOTE

- CONSULENTE NAVALE: MARC'ANTONIO BRAGADIN.

CRITICA

"Modellato sugli schemi della commedia militar-musicale di stampa hollywoodiano il filmetto (...) manca soprattutto di vivacità e di intelligenza". (Anonimo, "L'Unità", 20 febbraio 1959).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy