Le ambiziose

ITALIA - 1960
Trenta ragazze giungono in una cittadina balneare per prendere parte ad un concorso destinato a selezionare fra di loro "La bella dell'anno". Nella febbrile atmosfera che prelude la gara, ciascuna delle ragazze cerca di farsi valere e di acquistarsi il favore dei membri della giuria: si intrecciano raccomandazioni, minacce, promesse maliziose, equivoci, clamori reclamistici, moine suadenti. Solo Marina, presentatasi all'ultimo momento, in sostituzione di un'altra ragazza, ha una sola e ragionevole ambizione: cioè prendere parte al concorso per ottenere la macchina da cucire promessa a tutte le partecipanti, qualunque sia la posizione nella graduatoria finale. La ragazza, proprio per la sua modestia, attira l'attenzione di un giovane e disincantato giornalista: Federici. Questi decide di aiutarla e lo fa con una serie di sorridenti ricatti. Quando tutto sembra destinato al naufragio per l'irriducibile divisione dai membri della giuria, ciascuno dei quali è ostinatamente deciso a difendere i meriti della propria beniamina, ecco la soluzione machiavellica: per evitare scandali, sarà proclamata vincitrice la ragazza meno raccomandata di tutte. Delusioni, lacrime, schiaffi, proteste, distacchi ed "agganci" sentimentali, segnano la fine di un'ennesima fiera della vanità.

CAST

NOTE

- REVISIONE MINISTERO SETTEMBRE 1998.

CRITICA

"Una sequela di storielle risapute, pretesto a spogliarelli regolarmente bloccati a metà". ('Nuovo Spettatore Cinematografico', 26, novembre 1961).

"Nonostante il congruo numero di sceneggiatori, il film è singolarmente povero di vivacità e di fantasia. Presto abbandonate quelle intenzioni di indagine sociale e di costume che parevano dovessero guidarla, l'opera si esaurisce in una serie frammentaria e disordinata di episodi, scarsamente interessanti e sciattamente realizzati, accomunati soltanto da un ugual numero di superficialità." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 49, 1961)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy