LA FIGLIA DEL REGGIMENTO

DIE TOCHTER DER KOMPANIE

ITALIA - 1953
LA FIGLIA DEL REGGIMENTO
La guarnigione della fortezza "Rocca Dannata", posta in una zona deserta, ai confini di un minuscolo regno, è costituita da un manipolo di soldati, al comando di un sergente: da Rocca Dannata sono rigorosamente escluse le donne. Ora accade che una notte le sentinelle scoprono nel recinto della fortezza una cesta con dentro una bambina. La strana scoperta provoca da prima un serio imbarazzo; ma il destino della povera innocente preoccupa e commuove i soldati, che decidono d'adottarla in nome dell'intera guarnigione. Passano alcuni anni, la bimba è divenuta una vivace ragazzina ed infine una splendida ragazza. Un bel giorno capita a Rocca Dannata un giovane tenente, li confinato in espiazione di certe sue imprese dongiovannesche. Poiché il regolamento vieta la presenza di donne nella fortezza, la figlia del reggimento, che risponde al nome di Tony, è costretta a travestirsi da soldato. Dopo una serie di episodi scabrosi, il tenente scopre la verità, ma conquistato dalla fresca grazia di Tony, finge d'ignorarla. Le cose si complicano in seguito all'arrivo di Kiki, già amica del tenente, ora amica del potente colonnello, capo supremo dell'esercito. Kiki scopre la verità e, punta da gelosia, la rivela al colonnello, che va su tutte le furie, ma poi, commosso anche lui dalla grazia di Tony, si placa e permette al tenente di sposare la figlia del reggimento.
  • Durata: 90'
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: ALEXANDER SALKIND PER POSA FILM
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy