Italian Secret Service

ITALIA - 1967
Ex partigiano, ex deputato, ex idealista, Natalino viene scelto dal servizio segreto americano per una delicatissima missione: l'eliminazione di una pericolosa spia neo-nazista di passaggio a Roma. Natalino accetta per il vistoso compenso che gli promettono: centomila dollari. Venutogli meno il coraggio, dietro suggerimento della moglie Elvira, cassiera al monte di pietà, affida l'esecuzione ad Ottone, un avanzo di galera che è pronto a fare lo stesso lavoro per cinquantamila dollari. Ma Ottone si rivolge poi ad un avvocato espulso dall'albo: l'avvocato a sua volta ad un delinquente, finché il "delitto su commissione" fallisce miseramente. Dopo varie vicende e colpi di scena, il neo-nazista, che è invece un cittadino americano idealista che intende portare in Russia la formula di una famosa bibita, si uccide mentre Natalino, insieme alla moglie ed ai complici, viene sottoposto a un lavaggio del cervello, dimenticando ogni cosa accaduta.

CAST

NOTE

- DAVID DI DONATELLO 1968 TARGA D'ORO A NINO MANFREDI.

CRITICA

"Una storia inedita ed abbastanza originale in cui abbondano trovate brillanti e acute notazioni critiche (anche se opinabili) concernenti il 'carattere nazionale' italiano. Il film si avvale inoltre di un'accurata ambientazione e di un'ottima interpretazione da parte di uno stuolo di buoni attori, tra i quali primeggia la figura del protagonista." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 63, 1968)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy