I magnifici tre

ITALIA - 1961
Per difendere la popolazione della Repubblica del Nonduras dai soprusi del dittatore Bonarios, che fa rapire le giovani spose, le tre figlie del defunto sceriffo propongono di assoldare alcuni coraggiosi pistoleri. Vengono invece trovati Pablo, Domingo, e José, i tre uomini più ottusi della regione, che però tutti credono abilissimi con la pistola. Questa convinzione aumenta dopo che soltanto loro sopravvivono a uno scontro tra i soldati del dittatore e guerriglieri ribelli, avvenuto presso un cimitero, dove era stato celebrato un matrimonio clandestino. Dopo varie peripezie i tre pistoleri vengono condannati a morte, ma le tre fanciulle riescono a salvarli e partono con loro, mentre il tiranno è costretto a fuggire, e viene sostituito da un altro altrettanto feroce.
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: SCHERMO PANORAMICO, EASTMANCOLOR
  • Produzione: CINEPRODUZIONI EMO BISTOLFI
  • Distribuzione: WARNER BROS.

CRITICA

"Impostato sulla parodia ad altro film assai noto, il film naufraga su insilsaggini penose e gravissimi difetti di misura e di gusto. Nonostante gli sforzi del resto fallimentari degli attori impegnati, il film si presenta come uno squallido campionario del peggior cinema." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 51, 1962)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy