Caravan petrol

ITALIA - 1960
Ciro Cerquetti è un povero barbiere napoletano che convive con una situazione familiare tremenda, oppresso da una suocera terribile, da una moglie crudele, da una figlia petulante e da un genero acido e litigioso. Un giorno, però, gli giunge una notizia straordinaria: nel lontano Irat è morto suo nonno, nominandolo erede di vasti possedimenti nella terra lontana. Ciro ed il genero Alfonsino decidono così di partire immediatamente, ma in Irat c'è la rivoluzione e il loro soggiorno si trasformerà presto in un'odissea mediorientale...

CAST

NOTE

- TRA GLI INTERPRETI ANCHE IL SESTETTO DI RENATO CAROSONE.

CRITICA

"Strampalata storia senza senso, pretesto per battute comiche o quasi, e a doppio senso, di vari comici napoletani, e per le musiche di Carosone". (Anonimo, "Il Nuovo Spettatore Cinematografico", n. 11, novembre 1961).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy