Martin Scorsese

FLUSHING, Long Island, NEW YORK (USA), 17 novembre, 1942

Regista. Figlio di Charles e Catherine, operai in una fabbrica tessile e figli di immigrati siciliani arrivati negli Stati Uniti intorno al 1910. Cresce a Little Italy. A causa dell'asma che lo affligge e che non gli permette di praticare nessuno sport o i normali passatempi dei suoi coetanei, fin da piccolo passa gran parte del suo tempo libero insieme al padre al cinema, dove prende confidenza con i classici del cinema americano ma anche con la Nouvelle Vague francese e il cinema italiano d'autore. Nel 1956 entra in seminario deciso ad intraprendere la carriera ecclesiastica, ma ne esce un anno dopo perché ritenuto non adatto. Vista la sua passione per il cinema decide così di iscriversi alla scuola di cinema della New York University, ai tempi in cui il festival di New York nel 1963 rivela agli americani la "nouvelle vague". Realizza lì i suoi primi corti: "Che sta facendo una ragazza carina come te in questo posto?" (1963) e "Non sei proprio tu, Murray?" (1964). Si laurea nel 1964 e dopo aver girato un altro corto, "La grande rasatura" (1967) inizia le riprese del suo primo lungometraggio, distribuito nelle sale nel 1969, "Chi sta bussando alla mia porta?" che ha come protagonista il giovane Harvey Keitel. Nel 1968, dopo aver cosceneggiato il film "Il buco nella parete" di Pim de la Parra e Wim Verstappen, si era impegnato nella preparazione del film "I killers della luna di miele" diretto da Leonard Kastle. Nel 1969 è aiutoregista e supervisore di "WoodstocK. Tre giorni di pace, amore e musica". Si trasferisce ad Hollywood dove si occupa di montaggio e fa la supervisione al montaggio di "Elvis on Tour" (1972) di P. Adidge e R. Abel, la supervisione all'edizione di "Unholy Rollers" (1973) di Vernon Zimmerman e l'aiuto missaggio e montaggio di "Minnie and Moskowitz" (1973) di John Cassavetes. Nel 1972 riesce a realizzare un film a basso costo, "America 1929: sterminateli senza pietà " poi l'anno successivo torna a New York e gira "Mean Streets", il film che lo segnala tra i registi emergenti degli anni '70 e che vede la nascita del sodalizio artistico tra il regista e Robert De Niro. De Niro infatti è interprete di altri suoi otto film, tra cui "Taxi Driver" (1976), "New York, New York" (1977), "Toro scatenato" (1980) e "Quei bravi ragazzi" (1990) che figurano tra le pietre miliari del cinema statunitense e hanno contribuito ad accrescere la fama internazionale di entrambi. De Niro, grazie a "Toro scatenato" ha vinto l'Oscar come miglior attore (un secondo Oscar per questo film è andato alla montatrice Thelma Schoonmaker, che ha curato il montaggio della maggior parte dei film di Scorsese da "Chi sta bussando alla mia porta?" in poi), mentre con "Taxi Driver" il regista si aggiudica la Palma d'Oro al Festival di Cannes. Nel 1974 Ellen Burstyn vince l'Oscar come miglior attrice protagonista con "Alice non abita più qui" che è stato fonte di ispirazione per la serie televisiva "Alice". "Fuori orario" nel 1985 vince la Palma d'Oro a Cannes e il Leone d'Argento a Venezia per la miglior regia. Ma il suo primo grande successo al botteghino è "Il colore dei soldi" nel 1986 (remake di "Lo spaccone" di Robert Rossen del 1961) che gli permette di portare alla luce un suo vecchio progetto, "L'ultima tentazione di Cristo" (1988). Il film, sulla vita di Gesù tratto dal romanzo omonimo di Nikos Kazantzaki, viene presentato con polemiche a Venezia ed è ampiamente contestato da molti gruppi religiosi ma fa guadagnare a Scorsese una delle sue cinque candidature all'Oscar come miglior regista insieme a "Toro Scatenato", "Quei bravi ragazzi" (con cui ha vinto il Leone d'argento alla 47ma Mostra del Cinema di Venezia per la miglior regia), "L'età dell'innocenza" e "Gangs of New York" (che gli è valso anche il Golden Globe 2003 per la miglior regia). Proprio con questo film inizia la sua collaborazione con il giovane Leonardo di Caprio che prosegue con "The Aviator" (2004) e "The Departhed - Il Bene e il Male" (2006) presentato alla 1^ Festa del cinema di Roma. Grazie a questo film finalmente nel 2007 vince l'Oscar per la migliore regia, oltre che quello per il miglior film. Numerose anche le sue apparizioni davanti alla macchina da presa tra cui oltre ai camei all'interno dei suoi stessi film, troviamo "Round Midnight" di Bertrand Tavernier, "Indiziato di reato" di Irwin Winkler e "Sogni" di Akira Kurosawa. Nel corso della sua lunga carriera ha girato due spot pubblicitari per Giorgio Armani, a cui ha dedicato anche il documentario "Made in Milan" (1990), e ha diretto il video musicale di Michael Jackson "Bad". Insieme a Woody Allen, George Lucas, Steven Spielberg, Stanley Kubrick e Sydney Pollack ha fondato la 'Film Foundation', che si occupa del restauro e della salvaguardia del patrimonio filmico mondiale. E' stato insegnante alla New York University e tra i suoi allievi hanno figurato anche Oliver Stone, Jonathan Kaplan e Spike Lee. Ha ricevuto nel 1995 a Venezia il Leone d'oro alla carriera, nel 2000 un César onorario e nel 2001 uno speciale David di Donatello (aveva già ottenuto nel '77 un David speciale per "Taxi Driver" e nel 1982 la Medaglia d'oro del Ministro per il Turismo e lo Spettacolo). Ha scritto un'autobiografia, "Scorsese su Scorsese". Prima di incontrare l'attuale moglie Helen Morris, sposata nel Luglio '99 (nello stesso anno è nata la figlia Francesca) si è sposato quattro volte. Nel 1965 ha sposato Laraine Brennan (da cui ha avuto la figlia Catherine, attrice); nel 1975 Julia Cameron, da cui ha avuto la figlia Domenica (anche lei attrice); nel 1979 l'attrice Isabella Rossellini; nel 1985 la produttrice Barbara De Fina.

Filmografia

2023 - Killers of the Flower Moon - RegiaSceneggiatura

2021 - Clint Eastwood: A Cinematic Legacy - Attore - se stesso

2019 - Rolling Thunder Revue: Martin Scorsese racconta Bob Dylan - Regia

2018 - The Irishman - Regia

2017 - Rumble: il grande spirito del rock - Attore

2016 - Silence - RegiaSceneggiatura

2016 - Cinema Futures - Attore

2016 - Sinatra - Regia

2015 - The Audition - RegiaAttore - Se stesso

2015 - Hitchcock/Truffaut - Attore - Se stesso

2014 - Life Itself - Attore - Se stesso

2013 - Seduced and Abandoned - Attore - Se stesso

2013 - Trespassing Bergman - Attore - Se stesso

2013 - The Wolf of Wall Street - Regia

2012 - Woody - Attore

2011 - Hugo Cabret - Regia

2011 - George Harrison: Living in the Material World - Regia

2010 - Shutter Island - Regia

2010 - A Letter to Elia - RegiaAttore - NarratoreSceneggiatura

2010 - Boardwalk Empire - Regia

2010 - La prima volta a Venezia - Attore

2010 - Dante Ferretti: Scenografo Italiano - Attore - Se stesso

2009 - American Prince/American Boy: A Profile of Steven Prince - RegiaAttore - Se stesso

2008 - You Must Remember This: The Warner Bros. Story - Attore - Se stesso

2007 - Il futuro non è scritto - Joe Strummer - Attore - Se stesso

2007 - Rolling Stones' Shine a Light - RegiaAttore - Se stesso

2006 - The Departed - Il Bene e il Male - Regia

2005 - No Direction Home: Bob Dylan - A Martin Scorsese Picture - Regia

2004 - The Aviator - Regia

2003 - A Decade Under the Influence - Attore - Se stesso

2002 - The Blues: dal Mali al Mississippi - Regia

2002 - Il cineasta e il labirinto - Attore - Se stesso

2002 - Gangs of New York - Regia

1999 - Al di là della vita - Regia

1999 - IL MIO VIAGGIO IN ITALIA - RegiaSceneggiatura

1999 - La dea del successo - Attore - Se stesso

1997 - KUNDUN - Regia

1995 - UN SECOLO DI CINEMA - VIAGGIO NEL CINEMA AMERICANO DI MARTIN SCORSESE - RegiaAttore - Se StessoSoggettoSceneggiatura

1995 - Casinò - RegiaSceneggiatura

1994 - Quiz Show - Attore - Sponsor

1993 - L'età dell'innocenza - RegiaSceneggiatura

1991 - Cape Fear - Il promontorio della paura - Regia

1991 - Indiziato di reato - Attore - Joe Lesser

1990 - Quei bravi ragazzi - RegiaSceneggiatura

1990 - Sogni - Attore - Vincent Van Gogh

1990 - MADE IN MILAN - RegiaAttore - Se Stesso

1989 - New York Stories - Storie di New York - Regia - ("Lezioni di vero")

1988 - L'ultima tentazione di Cristo - Regia

1988 - SOMEWHERE DOWN THE CRAZY RIVER - Regia

1988 - Armani 2 - Regia

1987 - Bad - Regia

1986 - Il colore dei soldi - Regia

1986 - ROUND MIDNIGHT - A MEZZANOTTE CIRCA - Attore - Goodley

1986 - Armani 1 - Regia

1985 - Specchio, specchio - Regia

1985 - FUORI ORARIO - Regia

1982 - Re per una notte - RegiaAttore - Direttore della TV

1980 - Toro scatenato - Regia

1980 - Il Pap'occhio - Attore - Regista TV

1978 - American Boy: A Profile of: Steven Prince - RegiaAttore - Se stesso

1978 - L'ultimo valzer - RegiaAttore - Se stesso

1977 - New York, New York - Regia

1976 - Taxi Driver - RegiaAttore - Passeggero maniaco

1976 - Cannonball! - Attore - Un mafioso

1974 - ITALIANAMERICAN - RegiaAttore - Se StessoSoggettoSceneggiatura

1974 - Alice non abita più qui - Regia

1973 - Mean Streets - RegiaAttore - Jimmy Shorts (non accreditato)SoggettoSceneggiatura

1972 - America 1929: sterminateli senza pietà - RegiaAttore - Cliente al bordello (non accreditato)

1972 - UNA RAGAZZA VIOLENTA - Montaggio

1972 - Elvis on Tour - Montaggio - supervisore

1971 - Directed by John Ford - Attore - Se stesso

1970 - Woodstock - Tre giorni di pace, amore e musica - Aiuto regiaMontaggio

1970 - Street Scenes - RegiaAttore - Se stesso

1969 - Il buco nella parete - SoggettoSceneggiatura

1967 - Chi sta bussando alla mia porta? - RegiaAttore - GangsterSceneggiatura

1967 - La grande rasatura - RegiaSoggettoSceneggiaturaMontaggio

1964 - It's not just you, Murray - RegiaAttoreSoggettoSceneggiatura

1963 - What's a Nice Girl Like You Doing in a Place Like This? - RegiaAttore - Uomo sulla barca (non accreditato)SoggettoSceneggiatura