Oliver Stone per Martin Luther King

Il filmaker americano pronto a dirigere il biopic sull'attivista di colore. Jamie Foxx candidato al ruolo da protagonista
11 Ottobre 2013
Oliver Stone per Martin Luther King

Oliver Stone potrebbe dirigere il biopic Dreamworks su Martin Luther King con Jamie Foxx pronto ad accaparrarsi il ruolo dell’attivista afroamericano. L’indiscrezione, lanciata da The Wrap, riaccende i riflettori su un film di cui si parla da tempo ma che finora ha stentato a decollare. Non è l’unico progetto hollywoodiano sul leader antirazzista – ne ricordiamo almeno due: l’adattamento del libro inchiesta Orders to Kill con Lee Daniels proposto alla regia, e Memphis, ricostruzione dell’assassinio dell’attivista, con Paul Greengrass candidato a dirigerlo – ma è il solo autorizzato dalla famiglia King, che ha dato ai produttori facoltà di utilizzare la proprietà intellettuale del leader di colore (incluso il discorso sull’I Have A Dream). La sceneggiatura è di Kario Salem (Killing Zoe).
Oliver Stone ha già diretto Jamie Foxx in Ogni maledetta domenica. Per entrambi non sarebbe la prima volta nel biopic: Foxx ha interpretato Ray Charles in Ray, mentre Stone ha diretto JFK e Nixon.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy