La romana si rifà bella

Al festival capitolino il film di Luigi Zampa nella versione restaurata da Sky e Cineteca Nazionale. Con Gina Lollobrigida in platea
14 Ottobre 2009
La romana si rifà bella
Gina Lollobrigida in La romana

Il Festival Internazionale del Film di Roma (15-23 ottobre), grazie alla collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale dedicherà una retrospettiva al grande regista italiano Luigi Zampa. Per l’occasione, Venerdi 16 Ottobre ore 15.00 presso il Teatro Studio Auditorium Parco della Musica, verrà presentato in anteprima il restauro, realizzato da Sky in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, de La Romana, il film con Gina Lollobrigida che Zampa girò nel 1954 e scrisse insieme ad Alberto Moravia, Ennio Flaiano e Giorgio Bassani. Lo stesso verrò riproposto in replica il 19 ottobre presso la Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni (ore 19.30). Ospite d’onore sarà Gina Lollobrigida, ovvero l’Adriana protagonista del film, alla disperata ricerca di un lavoro da modella nella Roma che da pochi anni aveva smesso di essere “Città aperta”. “Un personaggio in bilico tra il dramma e la commedia – dice Dario E. Viganò, consigliere delegato per la Cineteca Nazionale – che Zampa pedina con la sua moralità venata di scetticismo e con il suo senso dell’umorismo tipicamente romano. Un film che alla sua uscita in sala non piacque molto ai critici ma, rivisto oggi, dà la misura di un mondo e di un autore che non dovremmo dimenticare”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy