TOM DOLLAR

ITALIA - 1967
TOM DOLLAR
Il principe iraniano Barancan viene ucciso proprio mentre si reca a firmare un accordo per la cessione agli Stati Uniti di una miniera con materiale d'uranio, e la CIA, convinta che la medesima fine sarà riservata all'erede, principessa Sania, incarica l'agente speciale Tom Dollar di scoprire chi si nasconde nell'ombra. Per favorirne le indagini, lo specialista in chirurgia plastica Jerome Osborne viene incaricato di dare le fattezze di Sania a Louise, una commessa, che per 20.000 dollari ha accettato di fare da controfigura della futura vittima. Ma la principessa, riluttante a mettere in pericolo di morte un'innocente in sua vece, con uno stratagemma giunge a Teheran prima e poi ad Abadan insieme alla guardia del corpo. Un primo attentato degli ignoti assassini si risolve con l'uccisione di Yasmin, la domestica della principessa, per la stretta vigilanza di Tom Dollar; questi, inseguendo uno dei congiurati, scopre l'esistenza d'una vecchia setta. Avventuratosi nello stesso covo dei fanatici Sing, viene catturato e ricattato, ma senza effetto. Identificato in Gaber, lo stesso cugino di Sania, il capo della setta, l'agente americano riesce a convincere la polizia locale ad intervenire annientando del tutto il pericoloso focolaio di delinquenza.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: SPIONAGGIO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Tratto da: DAL FOTOROMANZO "TOM DOLLAR" DI AL PETRE
  • Produzione: TIGIELLE 33 (ROMA) - LES FILMS J. LEITIENNE, IMP. EX. C. (PARIGI)
  • Distribuzione: EURO INTER. FILM

NOTE

MUSICA DIRETTA DA MARIO CAPUANO

CRITICA

" (...) E' un ennesimo poliziesco alla 007 che, benchè realizzato con una certa dignità, non si eleva a toni di particolare interesse od emozione (...)". (Vice, "Il Resto del Carlino", settembre 1967).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy