La Certosa di Parma

GERMANIA OCCIDENTALE, ITALIA, FRANCIA - 1982
Alla fine del Settecento, mentre i francesi occupano Milano, il marchese del Dongo, acerrimo nemico del regime napoleonico, si rifugia nella sua tenuta di campagna, lasciando alla sorella Gina il compito di allevare il suo secondogenito, Fabrizio, che viene così allevato secondo principi liberali. Adolescente, Fabrizio si arruola come volontario nell'esercito napoleonico e partecipa alla disfatta del suo imperatore a Waterloo. Deluso nei suoi ideali, torna a Parma e decide di seguire la carriera ecclesiastica e di dedicarsi alla vita di corte. A causa dei suoi ideali e dei suoi contatti con gli anarchici, è però presto costretto a lasciare la città. Catturato, viene imprigionato nella Cittadella dove si innamora di Clelia, la figlia del governatore della prigione, che lo aiuta a evadere. L'amore dei due giovani, però, non è destinato alla felicità...

CAST

NOTE

- MINISERIE TELEVISIVA IN 5 PUNTATE ANDATE IN ONDA SU RAI 1 DAL 12 SETTEMBRE AL 18 OTTOBRE 1982.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy