Infanzia, vocazione e prime esperienze di Giacomo Casanova veneziano

Infanzia, vocazione e prime esperienze di Giacomo Casanova veneziano
Figlio di attori, il piccolo Giacomo Casanova, rimasto orfano di padre, viene affidato dalla madre, ansiosa di liberarsi di lui, alla protezione di un nobile tanto avaro quanto pieno di sé. Inviato a studiare a Padova, Giacomo, malnutrito e peggio alloggiato, viene preso a benvolere e ospitato in casa da Don Gozzi, un prete generoso ma intransigente e severo, il quale, notata la viva intelligenza del bambino, lo avvia, come unico mezzo per farsi strada fra i potenti, agli studi ecclesiastici. Tornato a Venezia in veste d'abate, ed entrato nelle grazie di un patrizio, Giacomo tiene, per merito suo, la prima predica in chiesa al termine della quale trova, mescolati ai soldi della questua, alcuni biglietti amorosi. Quando s'accorge che le donne - dame e converse comprese - cominciano a ronzargli attorno, la sua vocazione vacilla; si fa iniziare all'amore da una meretrice; poi promette a una contessina, che la madre ha destinato al convento, di fuggire con lei; ma appena scopre che la ragazza vuol diventare sua moglie, l'abbandona al suo destino e, gettato per sempre l'abito talare, inizia con due compiacenti amiche della ragazza la sua carriera di impenitente libertino.
  • Altri titoli:
    Casanova
  • Durata: 96'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Tratto da: ispirato al testo di Giovanni Giacomo Casanova
  • Produzione: FRANCO CITTADINI E STENIO FIORENTINI PER MEGA FILM
  • Distribuzione: PANTA - GOLDEN VIDEO, COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO

NOTE

- ANGELA E' INTERPRETATA DA CRISTINA COMENCINI, FIGLIA DEL REGISTA E, POI, REGISTA LEI STESSA.

- LA REVISIONE MINISTERIALE DEL 16 DICEMBRE 2009 HA ELIMINATO IL DIVIETO AI MINORI DI 14 ANNI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy