HAREM

FRANCIA - 1985
HAREM
Diane, una bella e solitaria ragazza americana, che vive a New York, viene rapita e narcotizzata, si risveglia in un harem situato in un castello nel deserto, dove l'ha fatta trasportare Selim, un potente sceicco, innamorato di lei. Costui ancora giovane, nonostante le moltissime donne anche belle che ha intorno, non ha rapporti sessuali con nessuna, neanche con quelle che sono legalmente le sue mogli perché sostiene di aver soltanto ereditato questo harem. Con la sua prigioniera è gentile, riservato, non la violenta, non la schiavizza. Presto la ragazza si innamora del principe Selim e i due vanno a trascorrere alcuni giorni felici in un albergo solitario, diventando amanti. Successivamente Diane torna a New York, perché lo sceicco l'ha rimessa in libertà, in attesa di ritrovarsi prestissimo e di rimanere uniti per sempre. Ma Selim, che ha liberato tutte le donne dell'harem e sta per partire dal castello ormai deserto, viene ucciso per errore da una delle sue stesse guardie.
  • Durata: 113'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: SCOPE
  • Produzione: SARA FILMS/ALAIN SARDE
  • Distribuzione: C.I.D.I.F. (1987) - FUTURAMA, DOMOVIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy