Voci da Oscar

Ieri sera il Gran Premio Internazionale del Doppiaggio: Kalamera e Rossi tra i vincitori, Woody Allen omaggia Lionello
6 Giugno 2009
Voci da Oscar

Michele Kalamera, il Walt Kowalski-Clint Eastwood di Gran Torino; Massimo Rossi, voce di Sean Penn-Harvey Milk e Chiara Colizzi, voce di Kate Winslet-April Wheeler in Revolutionary Road sono i vincitori della terza edizione del Gran Premio Internazionale del Doppiaggio, proclamati ieri sera dalla giuria presieduta da Arnoldo Foà all’Auditorium Conciliazione. Ospiti d’onore della serata, condotta da Pino Insegno e Francesca Draghetti, sono stati Jacqueline Bisset e Matthew Modine, arrivati a Roma per l’occasione. Particolarmente toccante il ricordo che Woody Allen ha voluto dedicare alla sua voce italiana, il grande Oreste Lionello scomparso qualche mese fa, alla presenza della famiglia Lionello. Il premio del pubblico, che ha votato via internet sul sito www.premiodeldoppiaggio.com, é stato attribuito a Roberto Pedicini, voce italiana di Jim Carrey, Kevin Spacey, Ralph Fiennes, Javier Bardem. Durante la serata, presentata da Pino Insegno e Francesca Draghetti sono stati premiati Luca Biagini nel ruolo Osborne Kox in Burn After Reading come migliore doppiatore non protagonista; Emanuela Rossi nel ruolo di Cassidy in The Wrestler come migliore doppiatrice non protagonista. Filippo Ottoni ha vinto per il miglior adattamento de Il curioso caso di Benjamin Button; Giuppy Izzo é stata premiata per la miglior direzione di doppiaggio in Changeling. Per il migliore mixage ha vinto Roberto Cappannelli per The Millionaire e mentre il premio del pubblico che ha votato sul sito del gran premio é stato assegnato a Roberto Pedicini, celebre voce di molti attori americani tra cui Jim Carrey. Il galà é iniziato con un riconoscimento ai giovani doppiatori, tra cui Alex Polidori di The Millionaire, film che ha ricevuto il maggior numero di nomination (cinque) nelle diverse categorie del doppiaggio. La serata ha visto alternarsi sul palco, quindi, molte delle voci più importanti del doppiaggio italiano. Insieme a loro anche molti attori italiani come Franco Nero, Leopoldo Mastelloni, Emilio Solfrizi e Sandra Milo. Inoltre, presenti i componenti della giuria del premio, come Arnoldo Foà (presidente della giuria) ed Elena Sofia Ricci. Tra il pubblico anche il nuovo direttore generale Rai, Mauro Masi. Ospiti d’onore di questa edizione del gran premio sono stati Matthew Modine e Jacqueline Bisset. Premio alla carriera a Giorgio Piazza, Massimo Turci e a Miranda Bonansea Garavaglia, a cui l’intero pubblico dell’auditorium ha dedicato una standing ovation quando é salita sul palco. Omaggio della serata ad Oreste Lionello: un video in cui Woody Allen ricorda l’attore scomparso di recente, a cui la giuria ha dedicato un premio alla carriera.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy