Tutti Invideo!

Milano, 16-20 novembre: dal Mock-up di Marco Bolognesi alla personale di François Vogel, la XXI edizione della "Mostra di video e cinema oltre"
14 Novembre 2011
Tutti Invideo!

A Milano è tempo di Invideo: dal 16 al 20 novembre la XXI edizione della Mostra Internazionale di video e cinema oltre – dedicata a Silvano Cavatorta, imprescindibile figura del cinema milanese – presenterà come ogni anno il meglio della produzione audiovisiva contemporanea.
Diretta da Romano Fattorossi e Sandra Lischi, la manifestazione apre mercoledì 16 novembre alle ore 18.30 presso lo IED – Istituto Europeo del Design di Milano, con l’installazione Mock-up di Marco Bolognesi, costituita dal modellino della Skeleton Arcadia di The battle of the Worlds (1961) di Antonio Margheriti.
IED e il Centro culturale francese affiancheranno la storica sede dello Spazio Oberdan della Provincia di Milano, che dal 17 al 20 novembre ospiterà le proiezioni dei video della Selezione internazionale, che vede giovani talenti affiancarsi ad autori già affermati. 31 opere, 7 italiane, con le Distanze variabili per filo conduttore, ovvero lo spostarsi di punti di vista, reali e metaforici, dallo spazio intimo e personale ai grandi orizzonti del pianeta. In cartellone, tra gli altri, la sperimentazione tra scienza, cinema, musica e spettacolo Six Easy Pieces di Reynold Reynolds; la caducità della vita e la riflessione sullo scorrere del tempo di Riss, della norvegese Anja Breien;  Video su carta di Antonello Matarazzo, docu-ritratto che incrocia la matericità della carta con la fluidità del linguaggio elettronico; The Beautiful Language di Mounir Fatmi, riflessione sulla potenziale violenza del linguaggio, con l’intreccio de L’Enfant Sauvage di Truffaut e Imperialism di Hannah Arendt; lo scenario politico della Germania Ovest degli anni 70 nel biografico Tussilago di Jonas Odell, documentario animato su un terrorista dell’epoca.
Tra gli eventi speciali,  il 17 novembre (ore 22.30, Spazio Oberdan) l’anteprima italiana di Fritz Hauser Sound Explorer, video sulla musica contemporanea del celebre musicista e percussionista realizzato dallo svizzero Erich Busslinger; la personale del mago barocco del video, François Vogel, che venerdì 18 (ore 9) terrà allo IED una lectio magistralis e incontrerà il pubblico la sera stessa alle ore 20 al Centro culturale francese e ancora sabato 19 alle ore 18 allo Spazio Oberdan, dove presenterà in anteprima il suo ultimo video This Thirst.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy