Ridley Scott pensa a Re Davide

Dopo Exodus, nuovo kolossal biblico in cantiere per il cineasta americano. Che produrrà (e dirigerà?) un film sul grande sovrano israelita
9 Luglio 2014
Ridley Scott pensa a Re Davide

Altro Kolossal, stessa Bibbia: dopo Exodus: Gods and Kings (in Italia dal 15 gennaio), Ridley Scott, 20th Century Fox e Chernin Entertainment mettono in cantiere una nuova trasposizione delle Sacre Scritture, incentrata su un’altra grande figura dell’Antico Testamento: Davide.
Secondo quanto riporta Variety, lo sceneggiatore Jonathan Stokes avrebbe ricevuto mandato di scrivere una sceneggiatura ispirata al Re israelita, dal duello con il gigante filisteo Golia all’avvento del suo regno, così come è narrata nei Libri di Samuele, in Re e in Cronache.
Al momento non è chiaro se Scott (tra i produttori) assumerà il timone del progetto, considerati anche i prossimi impegni del regista: dopo la promozione di Exodus, dovrebbe dirigere lo sci-fi The Martian (con Matt Damon) e il sequel di Prometheus.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy