Oscar, Sorrentino va avanti

La grande bellezza tra i 9 titoli della shortlist dell'Academy. In lizza anche Il sospetto, escluso Il passato
20 Dicembre 2013
Oscar, Sorrentino va avanti

Oscar, La grande bellezza di Paolo Sorrentino va avanti. L’affresco capitolino con Toni Servillo alias Jep Gambardella è nella shortlist dei nove titoli dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences per la statuetta al miglior film straniero.
Oltre a La grande bellezza, concorrono: The Broken Circle Breakdown (Belgio) di Felix van Groeningen; An Episode in the Life of an Iron Picker (Bosnia Herzegovina) di Danis Tanovic; The Missing Picture (Cambogia) di Rithy Panh; Il sospetto (Danimarca) di Thomas Vinterberg; Two Lives (Germania) di Georg Maas; The Grandmaster (Hong Kong) di Wong Kar-wai; The Notebook (Ungheria) di Janos Szasz; Omar (Palestina) di Hany Abu-Assad.
Il grande escluso, tra i favoriti per la vittoria finale, è Il passato dell’iraniano Asghar Farhadi, meno eccellenti, ma ugualmente significative, le assenze nella shortlist di Wadjda (Arabia Saudita), Gloria (Cile), Gabrielle (Canada), Stalingrad (Russia) ed Heli (Messico).
Sulla carta, i competitor più temibili per Sorrentino sono ora Il sospetto (The Hunt) e The Broken Circle Breakdown. Le fatidiche cinquine verranno svelate il 16 gennaio 2014.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy