Oggi in tv, la Napoli dei Manetti

Visioni in quarantena sui canali free. Serata variegata, tra commedia, action e musical. Anche Boogie Nights in seconda serata tra i consigli della redazione per martedì 31 marzo
31 Marzo 2020
In evidenza, Tv
Oggi in tv, la Napoli dei Manetti

Ecco le cinque proposte di visione selezionate dalla redazione di Cinematografo tra i film programmati dai canali in chiaro oggi, martedì 31 marzo. L’esplosiva commedia musicale dei Manetti, un classico della commedia by Wilder, l’adattamento di un bestseller internazionale e un doppio appuntamento con Mark Wahlberg…

 

SONG ‘E NAPULE – Rai Movie (canale 24), ore 21:10

“Dopo horror (Paura), fantascienza (L’arrivo di Wang), Song’ e Napule, ultimo film prodotto dal compianto Luciano Martino, fonde musicarello e polizi(ott)esco, basandosi su attori affiatati, un decor genuinamente compreso e una storia che senza troppi colpi bassi alla verosimiglianza fa di realtà commedia pro bono. Piacevolmente fresco, sinceramente pop, un film senza pretese, che conferma la generica particolarità dei Manetti, e lascia una domanda: della differenza tra cinema e tv se ne fregano coscientemente o che?” (Federico Pontiggia)

 

 

BACIAMI STUPIDO – Tv2000 (canale 28), ore 21:10

Per proteggere la moglie dalle galanti attenzioni di un celebre cantante, che è costretto ad ospitare in casa propria per una notte, Orville, maestro di pianoforte nella cittadina di Climax, decide di ricorrere ad uno stratagemma: sostituire, cioè, l’ignara moglie con l’arrendevole cameriera del Belly-Button Café. La manovra riesce ed Orville dovrebbe ritenersi soddisfatto, poiché le galanterie del celebre cantante nei confronti della presunta padrona di casa potrebbero preludere al successo delle sue canzoni. Eppure… Classico della commedia sofisticata con malinconia in sottofondo, diretto da Billy Wilder, maestro del genere.

 

IL RICCIO – Rai 5 (canale 23), ore 21:15

“Il vero punto di forza de Il riccio sta però nella capacità di unire senza forzature il punto di vista immaginifico e un po’ infantile della ragazzina con quello disincantato della misteriosa concierge. Due personaggi femminili che non potrebbero essere più diversi, e invece accomunati dall’essere in qualche modo abbarbicati dietro a uno stereotipo di ruolo, da cui cercano in tutti i modi di fuggire ma in cui finiscono sempre per ricadere, attratte dall’innegabile tepore protettivo della prevedibilità quotidiana.” (Laura Croce)

 

SHOOTER – Nove, ore 21:25

“Riflessione certo non originalissima, che il regista Antoine Fuqua ha però il merito di servirci in un thriller avvincente e ben riuscito. Operazione intelligente, con cui il regista di Training Day e King Arthur mischia le carte in tavola, cavalca gli stilemi del genere e piazza il suo affondo rovesciando le prospettive: azione e tensione fanno da specchietto per le allodole. La forza del film è tutta nella scrittura: dialoghi graffianti e battute al limite dello strafottente, spesso capaci di strappare anche amare risate.” (Diego Giuliani)

 

BOOGIE NIGHTS – L’ALTRA HOLLYWOOD – Rete 4, ore 23:40

A Los Angeles, nel 1977, Jack Horner, regista di film pornografici, è convinto di valere molto e vuole che il suo cinema migliori sempre di qualità. Una sera, in un locale, avvicina il giovane cameriere Eddie Adams e lo convince a presentarsi al suo studio per un provino. Jack si è accorto che Eddie è ben dotato e per di più si mostra del tutto naturale davanti alla macchina da presa, riuscendo a girare una scena d’amore dopo l’altra. Preso il nome d’arte di Dirk Diggler, il ragazzo gira una serie di film diventando in breve molto famoso. Le cose sembrano andare bene per qualche tempo finché, all’inizio degli anni Ottanta, comincia a verificarsi la crisi del cinema porno.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy