Nuovo stop alla Foster

Si fermano ancora le riprese di Flora Plum. Dopo Russell Crowe anche Ewan McGregor dà forfait alla regista
2 Marzo 2005
Nuovo stop alla Foster
Jodie Foster

Nuovo stop alle riprese di Flora Plum. Jodie Foster, che con questo film avrebbe firmato il suo terzo lavoro da regista, è stata costretta ancora una volta a rinviare le riprese per l’ennesimo forfait del protagonista: dopo Russell Crowe, anche Ewan McGregor si è tagliato fuori dal progetto. Prodotto da Luc Besson con la sua Europacorp per un costo di 24 milioni di dollari, il film era stato annunciato già nel 1997 e avrebbe dovuto girarsi nell’ottobre del 2000, ma a causa di un infortunio alla spalla Crowe era stato costretto a rinunciare alla parte e Jodie Foster, in attesa di trovare un sostituto, aveva deciso di interpretare Panic Room di David Fincher. Il progetto è stato poi rilanciato lo scorso anno, con l’ingresso di McGregor al posto di Crowe e grazie all’intervento della Europacorp. Interpretato anche da Claire Danes e Meryl Streep e sceneggiato da Steven Rogers (autore dello script di Nemicheamiche di Chris Columbus), il film sarà ambientato in America durante la Grande Depressione e racconterà la storia d’amore tra un artista del circo e una giovane ragazza povera.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy