Fedeltà per San Valentino

La nuova serie Netflix tratta dal romanzo di Marco Missiroli e diretta da Andrea Molaioli e Stefano Cipani dal 14 febbraio sul servizio streaming: il teaser
Fedeltà per San Valentino
FEDELTA (L to R) MICHELE RIONDINO as CARLO and CAROLINA SALA as SOFIA in episode 105 of FEDELTA Cr. SARA PETRAGLIA/NETFLIX © 2021

Gelosia, ossessione ed insicurezza si insinuano all’interno di un matrimonio quando si instilla il dubbio del tradimento. Questo il cuore di Fedeltà, la nuova serie originale italiana di Netflix in 6 episodi liberamente tratta dall’omonimo romanzo di Marco Missiroli, edito da Einaudi, finalista al 73° Premio Strega e vincitore del Premio Strega Giovani, che sarà disponibile su Netflix in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo dal 14 febbraio 2022.

La serie è prodotta da BiBi Film e scritta da Alessandro Fabbri, Elisa Amoruso e Laura Colella, con la regia di Andrea Molaioli (La ragazza del lago, Suburra – la serie) e Stefano Cipani (Mio fratello rincorre i dinosauri).

Nel cast, oltre a Michele Riondino (Carlo Pentecoste) e Lucrezia Guidone (Margherita Verna), Carolina Sala (Sofia Casadei), Leonardo Pazzagli (Andrea) e Maria Paiato (Anna Verna).

FEDELTA (L to R) LEONARDO PAZZAGLI as ANDREA and LUCREZIA GUIDONE as MARGHERITA in episode 105 of FEDELTA Cr. STEFANO MONTESI/NETFLIX © 2021

Ambientato tra Milano e Rimini, Fedeltà è un’esplorazione del desiderio e del tradimento, e delle loro conseguenze, attraverso la storia di due coniugi.

FEDELTA (L to R) MICHELE RIONDINO as CARLO and LUCREZIA GUIDONE as MARGHERITA in episode 103 of FEDELTA Cr. SARA PETRAGLIA/NETFLIX © 2021

Carlo, professore part-time di scrittura creativa, e Margherita, architetto divenuto agente immobiliare, sono innamorati, ma capita che i loro desideri si allontanino dai confini della loro camera da letto. Carlo brama la quieta bellezza di una delle sue studenti, Sofia; Margherita fantastica sul suo fisioterapista Andrea. Il sogno di un nuovo appartamento nel cuore di Milano potrebbe essere proprio ciò di cui Carlo e Margherita hanno bisogno per rafforzare la loro relazione che diventa simbolo ed espressione della fedeltà, non solo di coppia, ma anche verso se stessi.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy