Emmanuel Carrère a Movie Mag

“La cultura è una vittima collaterale della guerra", dice lo scrittore e regista di Tra due mondi. Mercoledì 6 aprile alle 22.50 su Rai Movie e, in replica, nella notte di Rai1 l'intervista di Federico Pontiggia
Emmanuel Carrère a Movie Mag

“La cultura è una vittima collaterale della guerra. Forse un giorno contribuirà al raggiungimento della pace, ma al momento non è altro che una vittima del conflitto in corso in Ucraina”. A parlare è Emmanuel Carrère, scrittore di successo e regista del film Tra due mondi, intervistato da Federico Pontiggia nella puntata di “MovieMag” in onda mercoledì 6 aprile alle 22.50 su Rai Movie e, in replica, nella notte di Rai1.

Sono state annunciate le candidature ai David di Donatello, i più importanti premi del cinema italiano, e “MovieMag” commenta l’edizione di quest’anno – la cui cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 3 maggio – con Piera Detassis, Presidente dell’Accademia del Cinema Italiano.

Django, il celebre pistolero creato da Sergio Corbucci, è protagonista di due film in programmazione su Rai Movie: Preparati la bara! di Ferdinando Baldi e Django Unchained di Quentin Tarantino. Luca Rea, autore del documentario Django&Django, racconta l’eredità di Corbucci e la sua influenza nella formazione di un cineasta di culto come Tarantino.

“MovieMag” racconta la dodicesima edizione della rassegna Rendez-Vous – Festival del Nuovo Cinema Francese con le sue anteprime e i suoi protagonisti, da Arnaud Desplechin a Stéphane Brizé e Laurent Cantet.

Il Bergamo Film Meeting compie quarant’anni, e andiamo alla scoperta della rassegna appena conclusa con le interviste al Direttore Angelo Signorelli e a uno dei protagonisti di questa edizione: Costa-Gavras.

La straniera è il titolo dell’ultimo libro di Claudia Durastanti, un lavoro a metà tra memoir e romanzo che racconta un’educazione sentimentale contemporanea tra New York e la Basilicata. Movie Mag, come fa ogni settimana con i migliori scrittori, ha incontrato Durastanti per chiederle: qual è il tuo film del cuore?

Emmanuel Carrère è del Sagittario, Quentin Tarantino dell’Ariete e Claudia Durastanti dei Gemelli. Quali sono gli auspici delle stelle per loro? E quali sono i film di Rai Movie più adatti ai loro segni zodiacali? Lo scopriamo in chiusura di puntata con l’Oroscopo del Cinema, firmato da Simon & The Stars.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy