Cede Harry Potter

The Punisher scalza al secondo posto il maghetto. Decolla l'estate in sala: nel 2004 incassi a +210%
4 Luglio 2004
Cede Harry Potter

John Travolta batte Harry Potter. Il thriller The Punisher conquista la vetta del box office italiano con 305.501 euro e scalza al secondo posto il terzo capitolo della serie ispirata ai romanzi di J.K. Rowling. Harry Potter e il prigioniero di Azkaban incassa, nel weekend appena trascorso, 291.023 euro e raggiunge un totale di 14.673.039 euro. Continuano a svuotarsi le sale. Il caldo e i primi esodi vacanzieri hanno prodotto un calo degli incassi complessivi del 25% rispetto alla scorsa settimana, ma la vera sorpresa arriva dal confronto con lo stesso periodo del 2003 che fa registrare un aumento nelle entrare totali ai botteghini italiani del 210% (da 550 milioni di euro nel 2003 si è passati a 1.716 milioni nel 2004). Stabile al terzo posto la commedia dei fratelli Coen con Tom Hanks, Ladykillers (166.263 euro), seguita al quarto dal thriller con Denzel Washington Out of Time (146.185 euro). Scendono rispettivamente di una posizione la commedia sentimentale 50 volte il primo bacio con Drew Barrymore (quinta con 130.439 euro) e l’horror La casa dei 1000 corpi (sesto con 114.703 euro). Al settimo e ottavo posto sono occupati dai kolossal The Day After Tomorrow (95.022 euro) e Troy (65.122 euro). Chiudono la top ten Torque (al nono con 42.761 euro) e I diari della motocicletta (decimo con 38.463 euro).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy