Capalbio al via

Si inaugura l'Internatonal Short Film Festival. In cartellone corti d'autore, film per ragazzi e l'omaggio a Truffaut e Pasolini
5 Luglio 2005
Capalbio al via

Prende il via domani la 12ª edizione dell’Internatonal Short Film Festival di Capalbio. La manifestazione, in programma fino 10 luglio, si aprirà con il concerto L’Histoire du soldat diretto dal Maestro Marcello Panni ed eseguito dall’Ensemble Nuovo Contrappunto con il musicattore Luigi Maio. L’evento sarà anche l’occasione per inaugurare il nuovo spazio Capalbio Cinema. Tra le novità di quest’anno la trasformazione in concorso della sezione “Anime corte” dedicata ai cortometraggi d’animazione (in giuria anche Maurizio Nichetti) e tre momenti interamente dedicati ai bambini: “Capalbio Cinema e il Bambino Gesù”, “Maestri e Bambini”, con lavori firmati tra gli altri da Francesco Maselli, François Truffaut e Mario Monicelli, e “Capalbio Kids”, una sezione competitiva per corti realizzati da bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie. Sono 27 le opere del concorso internazionale e, tra questi, anche 4 opere italiane: L’età del fuoco di Mauro Calvone, Lotta libera di Stefano Viali, Post-it di Michele Rho, Radiopanico di Gigi Piola. Tra gli altri, anche Mathilde au matin scritto e diretto da Maria De Medeiros. A decretare il vincitore sarà una giuria composta da Claudio Amendola (attore), Marco Giusti (autore e critico cinematografico), Francesco Munzi (regista), Francesca Neri, (attrice), Claudio Petruccioli (giornalista e dirigente politico), Chiara Valentini (giornalista e saggista) e Deborah Young (giornalista statunitense, sceneggiatrice e regista). Tra gli eventi speciali dell’edizione di quest’anno l’omaggio a Pappi Corsicato, Pier Paolo Pasolini, Jean Vigo e una finestra sul cinema messicano.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy