Botteghino cinofilo

Il pastore dei Pirenei di Belle & Sebastien scalza il Lupo di Scorsese: primo nel weekend con oltre due milioni. Bene i Coen
10 Febbraio 2014
Botteghino cinofilo

Belle & Sebastien show. L’accoppiata bambino-cane conquista la vetta del botteghino italiano, passando dalla terza alla prima posizione nell’ultimo weekend: 2.049.767 euro per un incasso totale di 4.543.982 euro.
Seconda piazza, in discesa, per The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese, che con 1.557.452 euro nel finesettimana supera i fatidici 10 milioni (10.262.730 euro). Terza piazza per Tutta colpa di Freud, che con 1.353.996 euro nel finesettimana realizza un totale di 6.607.590 euro.
Seguono quattro new entry: Smetto quando voglio, l’esordio in commedia di Sydney Sibilia, conquista la quarta posizione con 988.011 euro; quinta piazza per il reboot di Robocop, con 938.984 euro; sesta posizione per i fratelli Coen: A proposito di Davis mette in cascina 914.262 euro, registrando la più alta media copia (5.442 euro); settimo l’animazione Khumba – Cercasi strisce disperatamente, con 528.460 euro.
Fuori gli altri debutti (Hansel & Gretel 13°, All is lost 15°, Codice Fantasma 16°), completano la top 10: Hercules – La leggenda ha inizio 432.739 euro); A spasso con i dinosauri (414.924 euro) e, fanalino di coda, I segreti di Osage County (412.948).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy