VEDOVE INCONSOLABILI IN CERCA DI... DISTRAZIONI

ITALIA - 1968
Vedove a Milano - Enrico, giovane architetto, è appena tornato dal viaggio di nozze con Sofia. Un collega di studio, Arturo, insinua, in quell'uomo felice, il dubbio di una fine prematura. Arturo è facile profeta: consumato dall'insaziabile Sofia, Enrico deperisce e muore. La giovane vedova si consola molto presto, risposandosi proprio con Arturo.Vedove a Roma - Franco tradisce spesso e volentieri sua moglie. Matilde, annotando in un taccuino nomi e numeri telefonici delle sue amanti a pagamento. Finita l'agenda nelle mani della consorte, costei si vendica comportandosi alla maniera delle amanti del marito. Non accettando la situazione, Franco prepara una trappola per uccidere la moglie, ma finisce per restare vittima della sua stessa macchinazione.Vedove a Napoli - Il defunto don Bernardino, marito fedele e avvocato di pochi mezzi, aveva in realtà un'amante fissa e una disponibilità finanziaria di circa novecento milioni di lire. La giovane vedova, scoperta casualmente la doppia vita del defunto consorte, trova modo di consolarsi tra le braccia di un giovane ragioniere.

CAST

CRITICA

"Sono tre episodi che, nonostante qualche battuta e situazione felice, si trascinano stancamente, privi di vigore nella regia e nell'interpretazione". ("Segnalazioni Cinematografiche")
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy