Un marito per il mese di aprile

ITALIA - 1941
Un marito per il mese di aprile
Una ricca signorina che viaggia sola, per liberarsi dalle assiduità di un troppo insistente corteggiatore, assume al proprio servizio un giovanotto che si è rovinato al gioco. Costui deve per tutti fingersi il marito della signorina. L'impegno dura per un mese, precisamente per il mese di aprile. Lo stratagemma riesce a meraviglia; il corteggiatore, dopo essere stato sfidato a duello e ferito dal posticcio marito, si allontana. Ma la ragazza nel frattempo si è innamorata del suo scritturato e, quando costui le chiede di troncare l'impegno perché ha potuto riaprire una sua azienda, è felice di tramutare il matrimonio apparente in un vincolo reale.
  • Durata: 69'
  • Produzione: JUVENTUS FILM
  • Distribuzione: ENIC

CRITICA

"(...) Vanna Vanni in persona la ragazza con brio e naturalezza. (...) Il film, leggero e scorrevole, intessuto della brillante e gustosa fantasia di Mario Massa è molto ben diretto da Giorgio C. Simonelli che mostra di avere le qualità per affrontare lavori di maggior mole". (Vice, "Il Messaggero" 30/8/1941)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy