Tutti per uno... botte per tutti

ITALIA - 1973
In America Latina, alla fine dell'800, il giovane Dart si arruola nei famosi "rangers" del Texas. Il ragazzo scopre che l'affarista Julies Leduc è in trattative con il presidente Ortega, che dovrebbe cedergli i diritti di sfruttamento di alcune concessioni minerarie. Ma, con l'aiuto di alcuni amici, Dart riesce a rovinare i loro piani.

CAST

NOTE

- COREOGRAFIE: FRANCO ESTILL.

- MAESTRO D'ARMI: BRUNO UKMAR.

CRITICA

"Un po' western, un po' comico, un po' avventuroso, il film di Corbucci pretenderebbe di mettere in burla le classiche vicende dei quattro moschettieri di Dumas: i protagonisti si chiamano Dart, Aramirez, Portland e Mercathos. Il regista invece, si chiama distratto." ('Magazine italiano tv')

"Modesta, epidermica parodia del western e del film del 'karatè', il lavoro si trascina stancamente tra interminabili scazzottate e intermezzi farseschi poveri di vis umoristica e talora volgari. Tra le une e gli altri, il regista ha trovato il modo di inserire qualche scena sconveniente." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 76, 1974)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy