Tutte le ex del mio ragazzo

Little Black Book

USA - 2004
Tutte le ex del mio ragazzo
Stacy Holt non riesce a capire perché il suo fidanzato Derek rifiuta di parlare delle storie d'amore passate. Poiché Stacey lavora nella produzione di un talk show, per soddisfare la sua curiosità e dietro consiglio della sua collega Barb, decide di andare alla ricerca delle ex fidanzate del suo ragazzo e di intervistarle. Frugando nella rubrica del palmare di Derek riesce a rintracciare le vecchie fiamme e fa la sua inchiesta in incognito, ma i problemi sorgono quando nasce una sincera amicizia con una di loro e Stacey deve rivelare la sua identità...
  • Altri titoli:
    Le petit carnet noir
    Les ex de mon mec
    Die Ex-Freundinnen meines Freundes
    Las ex novias de mi novio
  • Durata: 97'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: SUPER 35 STAMPATO A 35 MM (1:2.35) - DE LUXE
  • Produzione: REVOLUTION STUDIOS, BLUE STAR PICTURES
  • Distribuzione: COLUMBIA TRISTAR FILMS ITALIA (2005)
  • Data uscita 21 Gennaio 2005

CRITICA

"'Tutte le ex del mio ragazzo' di Nick Hurran è un moderno racconto immorale sulla vita di un impicciona che, nell'era dell'elettronica, si gode il periodo delle vacche grasse. Il film in effetti ci dice cose che già sapevamo, come che lasciare un telefonino o un'agenda elettronica in giro, è davvero pericoloso, che la gelosia retroattiva fa un male cane e che il mondo del lavoro è pieno di cattivi ed esaltati, ma lo fa con una certa freschezza, Brittany Murphy non perde un colpo e la colonna sonora è piacevole. Purtroppo, però, le citazioni a 'Una donna in carriera' (1988) benché siano omaggi amorevoli, rendono impossibile non paragonare questo film a quello di Mike Nichols: non bisognerebbe mai tornare nei luoghi dove si è stati felici." (Roberta Bottari, 'Il Messaggero', 21 gennaio 2005)

"L'eterno tema del prima e dopo dei sentimenti amorosi al centro di una commediola molto all'americana con Brittany Murphy che non capisce come mai il suo bello non le confessi la sua carriera amorosa anche in flash back. Aiutata dalla producer tv (la brava Holly Hunter) escogita un piano e usa un talk show per fare i propri bilanci affettivi. La presenza del palmare dà un tocco moderno a una vecchia faccenda frizzantina." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 22 gennaio 2005)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy