Pastor Angelicus

ITALIA - 1942
Pastor Angelicus
Il film documenta la figura e l'attività di Papa Pio XII. Di Eugenio Pacelli vengono illustrate la vita privata e pubblica, le sue azioni quotidiane, il suo apostolato da quando era un semplice cardinale fino all'elezione al Soglio di Pietro. Viene descritta una sua giornata tipo, i suoi contatti con la gente, con i bambini, con i soldati che partono o che tornano dal fronte per una breve licenza. Si conclude con la ripresa della solenne celebrazione in San Pietro in occasione del giubileo episcopale del Pontefice.
  • Durata: 79'
  • Colore: B/N
  • Genere: BIOGRAFICO, DOCUMENTARIO
  • Produzione: CINES REALIZZATA DAL CCC (CENTRO CATTOLICO CINEMATOGRAFICO)
  • Distribuzione: ENIC

NOTE

- IL FILM SEGNA L'ESORDIO NELLA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA DEL C.C.C.

- IL REGISTA-ATTORE LUIS TRENKER CHE, PER SUA VOLONTA', NON FIGURA NEI TITOLI DI TESTA, REALIZZO' VARIE SEQUENZE DOPO AVER VISIONATO TUTTO IL MATERIALE CHE ERA STATO GIRATO IN PRECEDENZA E NE ESEGUI' IL MONTAGGIO DEFINITIVO.

- DIREZIONE ARTISTICA: UMBERTO SACRIPANTE.

CRITICA

"[...] La misura e la grande dignità di stile e di tecnica che hanno guidato il Centro Cattolico Cinematografico nella realizzazione di questo importantissimo film, si avvertono sin dalle prime sequenze e si indovinano nella maniera chiara attraverso la quale i due essenziali motivi del vasto, visivo e svelto racconto raccolgono in perfetto accordo di immagini la cornice secolare del Buon Pastore. [...] Per stabilire un'armonia di espressione cinematografica, bisognava creare una palpitante testimonianza che non avesse mai l'aspetto e la forma spettacolare. [...]". (Fabrizio Sarazani, "Il Giornale d'Italia", 20 dicembre 1942).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy