LE DUE MADRI

ITALIA - 1938
LE DUE MADRI
Una contadina ha allevato con affetto materno un bimbo, affidatole quando ancora era in fasce. Una volta adulto, il giovane, per quanto occupato presso il barbiere del paese, rivela un certo talento per la pittura e, per un fortuito caso, riesce a farsi notare da un mecenate che gli permette di esporre i suoi lavori in una galleria d'arte di Roma. In questa occasione il giovane incontra la sua vera madre, una ex artista di varietà, che lo accoglie in casa e lo presenta ai suoi amici. Ma egli dimostra di non sopportare la vita di città, la mondanità, gli sciocchi amici della madre, e soffre di nostalgia per il paese dove ha vissuto e dove tutt'ora vive la ragazza che ama. Insieme con un amico decide di partire improvvisamente per la Spagna, dove è scoppiata la guerra civile. Ferito in combattimento, ritorna in patria dove, dopo una grave operazione, riacquista la salute e può sposare la sua innamorata. Le sue due madri gli sono vicine con il medesimo affetto nel momento in cui sta per diventare padre.
  • Durata: 87'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: CARIDDI ORESTE BARBIERI PER ASTRA FILM.
  • Distribuzione: GENERALCINE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy