La vuole lui... lo vuole lei

ITALIA - 1967
La giovane Ninotchka giunge da Parigi a Roma per sposare Andrea, ma questi, colpito improvvisamente da una malattia contagiosa che non vuol trasmettere alla ragazza, incarica il suo amico Ferruccio di tenerle compagnia fino al giorno della guarigione. Approfittando delle circostanze, Gisella, l'ex fidanzata di Andrea, decisa a riconquistare il suo uomo, si rivolge all'intrigante avvocato De Dominicis con il compito di mandare all'aria il matrimonio tra i due giovani. Ottenuta, con un ricatto, la collaborazione di Ferruccio, l'avvocato cerca dapprima di indurre Ninotchka a tradire Andrea e, poi, di farla passare per ladra. Andati a vuoto entrambi i tentativi, egli ricorre infine a un omonimo di Andrea, disposto, per un compenso di due milioni, a trarre Ninotchka in inganno, sposandola al posto del suo vero fidanzato. Ferruccio però, rifiutandosi di collaborare oltre col disonesto avvocato, fa in modo che Ninotchka non cada nella rete, e salga all'altare col suo vero Andrea.
  • Durata: 89'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: CINEPRODUZIONI ASSOCIATE
  • Distribuzione: FILMAR - GENERAL VIDEO

NOTE

- IL FILM NON RISULTA ISCRITTO AL P.R.C. ED HA AVUTO UNA DISTRIBUZIONE LIMITATA.

CRITICA

"E' una farsa che sconfina nella pochade, verbosa, stiracchiata, di una comicità puerile". ("Segnalazioni Cinematografiche", vol. 65, 1968)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy